rosone

Notizie dal Territorio

La 18ª Rassegna Organistica del Fermano: 12 concerti alla scoperta della musica e dell’arte
Foto sommario

Partita da Mogliano, la manifestazione promossa dall’Accademia Organistica Elpidiense toccherà 12 località, coinvolgendo giovani concertisti

È partita la scorsa settimana da Mogliano con un applaudito concerto del giovanissimo organista fermano Riccardo Ricci, ed ora la 18.a edizione della Rassegna Organistica della Marca Fermana – la prima iniziativa di rete delle Marche – promossa dall’Accademia Organistica Elpidiense, invita a godere di bella musica alla scoperta di luoghi d’arte del territorio, toccando ben dodici località.

Protagonisti giovani organisti (10), giovani voci (3), giovani strumentisti (5) con una preziosa collaborazione con i Comuni e le Parrocchie ospitanti, il Conservatorio “Pergolesi di Fermo”, il Rotary Club di Civitanova, la Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo.

“Fa piacere che tanti strumenti inutilizzati – commenta il presidente Giovanni Martinelli – tornino a suonare grazie alla nostra manifestazione, voluta per promuovere il concertismo organistico e dare opportunità ai giovani”.

Dopo aver fatto tappa a Mogliano e Monterubbiano (anche qui chiesa di san Giovanni piena per il duo Giulio Fratini al cembalo e Roberta Pia sollazzo, contralto), i prossimi concerti si terranno sabato 28 settembre a Monteleone di Fermo (quartetto di sax del “Pergolesi” nella chiesa della Misericordia), domenica 30 a Fermo (Alessio Colasurdo al Morganti di Santa Lucia), venerdì 4 ottobre Casette d’Ete (duo Luca Grosso organo Nazario Gualano baritono, organo Danti al SS Redentore), domenica 6 a Montegiorgio (duo Alessandro Buffone organo Nazario Gualano baritono, collegiata dei SS Giovanni e Benedetto), sabato 12 a Campofilone (Haig Vusgueritchian, già organista della basilica di Nazareth, al Paci dell’Abbazia di San Bartolomeo), ancora Vosgeurithian domenica 13 al Fedeli di San Lorenzo a Montecosaro, venerdì 18 a Sant’Elpidio a Mare (duo Francesco Cucurnia organo Pierluigi D’Aloia tenore alla Misericordia), domenica 27 ottobre a Corridonia (duo Lorenzo Gamboni organo Raffaele Ferri tromba, collegiata dei SS Pietro Paolo e Donato). Per chiudere due concerti a novembre: venerdì 1 ad Amandola (Luca Muratori al Morettini del Santuario del b. Antonio) e domenica 3 a Civitanova Alta (Biagio Quaglino al Morganti del SS Sacramento.

Un cartellone veramente di grande interesse, un contributo alla valorizzazione del territorio.

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Appuntamenti parrocchiali

Nessun evento previsto

Eventi della chiesa

Nessun evento previsto

Eventi di associazioni e movimenti

Nessun evento previsto

Appuntamenti vari nel territorio

Nessun evento previsto

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005 Fax: 0734.229981