rosone

Dalla Chiesa Marchigiana

Presentato ufficialmente il Convegno Ecclesiale Marchigiano del 2013
Data pubblicazione : 24/03/2012

Presentato ufficialmente il Convegno Ecclesiale MarchigianoIn una conferenza stampa ad Ancona

Il 23 Marzo 2012 è stato presentato ufficialmente il Convegno Ecclesiale Marchigiano del 2013La Conferenza episcopale marchigiana inizia il cammino di preparazione verso il 2° Convegno ecclesiale regionale, previsto dal 22 al 24 novembre 2013. “Alzati e va’... Vivere e trasmettere oggi la fede nelle Marche” è il tema scelto per questo appuntamento che, dopo vent’anni, intende ravvivare la trasmissione della fede nelle comunità marchigiane: il primo Convegno, infatti, si tenne nel 1993 sulla nuova evangelizzazione. Ad essere coinvolte nella celebrazione dell’evento sono le 13 diocesi della Regione. L’evento regionale, che si tiene dopo la celebrazione del XXV Congresso eucaristico nazionale (Ancona, 3-11 settembre 2011), è stato presentato questa mattina ad Ancona da mons. Luigi Conti, arcivescovo di Fermo e presidente della Conferenza episcopale marchigiana (Cem), mons. Edoardo Menichelli, arcivescovo di Ancona-Osimo, e mons. Claudio Giuliodori, vescovo di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia e coordinatore del Comitato preparatorio del Convegno. “A partire dal dialogo con la realtà, affinché il Vangelo sia contemporaneo ad ogni tempo - ha detto mons. Luigi Conti - ci assumiamo il compito di convocare le nostre Chiese cercando nuove vie per la trasmissione della fede: una fede che non va mai presupposta ma proposta, in un momento difficile per la nostra società dove non dobbiamo dimenticare di cercare sempre nell’Eucaristia la sorgente per annunciare la carità del Vangelo”.

La CEM ha elaborato e approvato un documento, intitolato “Con la Forza dell’Eucaristia: dal Congresso eucaristico nazionale al Convegno ecclesiale regionale”, nel quale si delineano gli sviluppi dei contenuti in prospettiva dell’evento del 2013. “Vorremmo che questa nostra lettera - si legge nel testo firmato dai vescovi, che verrà diffuso nelle diocesi entro Pasqua - si faccia per le Marche pane del cammino verso il 2° Convegno ecclesiale regionale e ci aiuti a vivere con passione l’Anno della fede, a cinquant’anni dall’inizio del Concilio Vaticano II”. In particolare, ha affermato mons. Edoardo Menichelli, “lo scopo principale di questo appuntamento è quello di non disperdere il ricco patrimonio che la nostra terra ha vissuto attraverso la grazia del Congresso eucaristico, con la speranza che la Chiesa recuperi la sollecitudine per il popolo, nella riscoperta di una più marcata identità umana e religiosa”. A interpretare simbolicamente il valore dell’evento è stato ideato un logo che, nel suo insieme, sintetizza graficamente il profilo geografico delle Marche; la croce, il cui abbraccio si esprime in un vortice evolutivo a indicare la storia della salvezza, e il profilo della basilica di Loreto, che ospiterà la celebrazione eucaristica conclusiva del Convegno.

“Il tema scelto per l’evento, ‘Alzati e va’...’, è tratto da un passo emblematico degli Atti degli Apostoli e ci incoraggia a leggere i segni dei tempi, alla luce della Parola di Dio”, ha spiegato mons. Claudio Giuliodori, ricordando che questo appuntamento è un’occasione propizia “per rinnovare l’impegno nella sfida educativa, alla luce degli Orientamenti pastorali” e “costituisce la forma concreta tramite cui, nelle Marche, attueremo le indicazioni del Papa per l’Anno della fede: l’appuntamento sarà caratterizzato da diversi momenti di riflessione e seminari di studio, ed è prevista inoltre la partecipazione di almeno 700 delegati”. Il Convegno, pur nascendo in ambito ecclesiale, vuole comunque “rivolgersi e aprirsi alla società civile”, ha detto Giancarlo Galeazzi, direttore dell’Istituto superiore di scienze religiose “Lumen Gentium” di Ancona e membro del Comitato preparatorio, sulla base delle “urgenze familiari, educative e lavorative della realtà locale” e “delle tante risorse caritative, giovanili e religiose che la terra marchigiana è in grado di offrire: la nostra è una Chiesa che vive il mondo della contemporaneità e ci rende costruttori consapevoli di una cultura capace d’incidere sempre più nel tessuto sociale”.
 

Vai al sito ufficiale del Convegno

 

Segui tutti gli aggiornamenti anche su Facebook

indietro

Eventi dalla diocesi

16 agosto - 21 agosto

Per tutte le informazioni vai alla pagina

21 settembre

Con la partecipazione di don Michele Falabretti, Direttore dell'Ufficio Nazionale di Pastorale Giovanile della CEI

Appuntamenti parrocchiali

Nessun evento previsto

Eventi della chiesa

Nessun evento previsto

Eventi di associazioni e movimenti

Nessun evento previsto

Appuntamenti vari nel territorio

Nessun evento previsto

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005 Fax: 0734.229981