rosone

L'Angolo della Spiritualità

Discernimento

XVII DOmenica del Tempo OrdinarioIl Vangelo della XVII Domenica del Tempo Ordinario nella meditazione in versi di Padre Benedetto Tosolini

DISCERNIMENTO

 

Il regno dei cieli è simile anche a un mercante

 che va in cerca di perle preziose

(Mt 13,45)

La storia dell’uomo è maestra di vita

quando l’uomo saggio ha occhi

per vedere e cuore per comprendere

il senso delle cose che vive.

 

Non sono l’unico al mondo a pensare

e a decidere il corso della mia vita;

meno ancora a pretendere che tutti

ruotino intorno a me, saggio di me stesso.

 

Il valore di ogni vita sulla terra

è nascosto alla comprensione immediata

ed è palese solo ad una mente superiore

che conosce le sue creature, perché è padre.

 

Così io mi trovo a peregrinare incerto

alla ricerca di qualcosa che non ho,

che non posso guadagnare da me stesso

ma che è riservata in dono agli appassionati.

 

Perché vivo, da dove vengo e dove vado?

Mi afferra una grande nostalgia di bene,

mi rattrista lo stretto limite dei giorni

e ignoro i segreti dell’immortalità.

 

Ritrovo perle senza valore, me ne invento

di luccicanti e ne me fabbrico altre

senza discernimento, incapace di pensare

ad una giustizia che si diversa mia.

 

La sapienza viene dall’altro, dal non me

e risiede in colui che è fonte e principio

di tutto; incapace di riconoscerla

senza che qualcuno me la annunci.

 

Sono invitato a riconoscere la sua presenza

nel mondo come in un seme seminato;

un fermento nuovo che scuote la vita,

una parola che mi passa accanto.

 

Solo il desiderio accende nel mio essere

la forza dinamica per mettermi in cammino

alla ricerca del bene più alto che si trova

oltre il branco degli scontenti.

 

Non ne conosco il valore ma spero

che sia infinito come il cielo, puro e vero

come la sorgente di luce infinita,

giusto perché inviolabile ed eterno.

 

E trovo una persona vivente che possiede

uno spirito datore di vita; uscendo

dalla morte, è in grado di entrare nascosto

nel mio essere impenitente.

 

Voglio dare tutto per questa perla

di valore infinito, non indugiare

sul cammino della nuova sapienza

data a chi la cerca con cuore umile e dolce.

 

Anelo acquisire lo Spirito di santità

nascosto agli occhi degli stolti.

Questa è la parabola del Regno

della luce senza tramonto: Dio.

 

                                      padrebenedetto 24, vii, 2011

indietro

Eventi dalla diocesi

26 gennaio 08:30 - 13:00
06 febbraio 09:30

Nella Vicaria di Corridonia, sul tema "Venite in disparte, da soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po'". Proporrà la meditazione su Mc 6,30-44 p. Giovanni Frigerio, Monaco Cistercense ora a Smerillo

Appuntamenti parrocchiali

Nessun evento previsto

Eventi della chiesa

Nessun evento previsto

Eventi di associazioni e movimenti

Nessun evento previsto

Appuntamenti vari nel territorio

Nessun evento previsto

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005 Fax: 0734.229981