rosone

Ufficio Famiglia

Responsabile: don Claudio Morganti


tel. 0734.229005 -  int. 36  
fax 0734.220388
e-mail: famiglia@fermo.chiesacattolica.it

 

Corresponsabili: Tania e Germano Salvatori

Porto San Giorgio - tel. 0734.224067

 

Settembre 2002 viene presentato ufficialmente alla diocesi il Piano Diocesano di Pastorale Familiare. Da allora si è lavorato per dargli attuazione.
A livello di strutture organizzative:

 

a) il Coordinamento Diocesano, formato da una coppia e da un ordinato proveniente dalle nove vicarie, da coppie referenti movimenti e associazioni e altre scelte. (difficoltà nella presenza agli incontri)


b) la Segreteria, con funzione più operativa, formata dal Direttore, dalla famiglia responsabile dell’Ufficio diocesano e da altre tre famiglie.


Nel 2002 e 2003 divulgazione tra i preti e gli operatori pastorali delle linee operative del Piano Diocesano di Pastorale Familiare. Come Ufficio fu fatta la scelta, confermata negli anni, di dare la priorità alla “formazione dei formatori” e poi successivamente ai gruppi famiglia e ai genitori: Sono stati proposti 8 incontri (in due anni) di formazione sulla spiritualità coniugale per le coppie delle equipe per i corsi per fidanzati. Dopo il secondo anno su richiesta delle coppie partecipanti si è continuato proponendo ogni anno quattro incontri. Vi hanno partecipato all’inizio un discreto numero che poi è sceso ad una trentina di coppie ed è rimasto stabile. E’ da tener  presente, però, che in diocesi sono circa 160 le coppie che fanno parte delle equipe che animano i percorsi per fidanzati e che sono state regolarmente informate e invitate. Ogni anno si è fatto un incontro di verifica sui “percorsi” per fidanzati. E’ risultato che c’è stato un progressivo adeguamento alla proposta diocesana sia per quanto riguarda i contenuti che il metodo. I percorsi stanno diventando percorsi di fede, anche se c’è bisogno di ulteriori aggiustamenti.

In diocesi ogni anno si tengono 35-37 percorsi per fidanzati, parrocchiali o interparrocchiali. La durata dei percorsi è di 12 incontri e oltre, pochissimi sono sotto i 12 incontri. Si è lavorato per una conoscenza e un coordinamento dei gruppi famiglia non appartenenti ad associazioni e movimenti. Risultano in diocesi 16 gruppi famiglie. Con alcuni (Montecosaro scalo, Corridonia, Mogliano) è iniziato un cammino “catecumenale”: cammino segnato anche da momenti di passaggio e da tappe celebrative. Esperienza di fede non solo personale ma anche di coppia. La riscoperta del proprio battesimo per chi ha celebrato il sacramento delle nozze non può infatti ormai prescindere da questa situazione di coniugi. Ogni anno è stata proposta una giornata di spiritualità per i gruppi famiglia. Negli ultimi  due anni la giornata ha trovato posto all’interno della festa diocesana della famiglia. Si è lavorato per creare una rete di “referenti parrocchiali” di pastorale familiare per agevolare il passaggio di comunicazioni circa iniziative relative alla pastorale familiare. Sono ancora poche le parrocchie che sono rappresentate (una trentina circa).

E’ stato preparato un sussidio per gli incontri con i genitori dei fanciulli della prima comunione. Due iniziative a livello diocesano sono state proposte con continuità e hanno riscontrato una crescente partecipazione: l’Incontro-Festa diocesana dei fidanzati e la Settimana-Festa diocesana della famiglia. La Settimana diocesana della famiglia ha stentato a prendere piede. La partecipazione alle iniziative proposte, di notevole spessore, è stata scarsa nei primi tre anni al punto che negli ultimi due la Settimana non è stata riproposta. Diversamente la Festa della Famiglia è venuta crescendo diventando un punto di incontro per le famiglie della diocesi, un’occasione di confronto e di approfondimento di alcuni aspetti tipici dell’essere famiglia oggi. Un aspetto degno di nota legato alla Festa della Famiglia è che essa ha favorito il coinvolgimento di un numero sempre maggiore di coppie, non solo nella preparazione e realizzazione dell’evento, ma anche nella proposta di alcuni momenti propedeutici alla festa. L’altra iniziativa è l’Incontro-Festa diocesana dei fidanzati che, essendo stata la prima ad essere ideata e realizzata, ha dato vita e stimolo alla Festa diocesana della famiglia. Nelle prime edizioni hanno partecipato approssimativamente circa un quarto dei fidanzati che avevano partecipato, nell’anno, ai percorsi. Quest’anno la festa è stata anticipata e la partecipazione è stata di gran lunga superiore alle precedenti edizioni. Le cifre diocesane, circa i matrimoni religiosi, confermano il trend nazionale: siamo passati da 700 coppie del 2003 alle 624 del 2007 e quest’anno una piccola risalita a 648. In questo anno pastorale: iniziative in occasione della festa della Sacra famiglia e della giornata della vita come tappe in preparazione alla Festa della famiglia. Inizia a Civitanova, nella sede di Famiglia Nuova, il primo dei due anni del Corso Diocesano per Operatori di Pastorale familiare.

 

Relazione alla settimana pastorale 2008

 

Vai alla sezione dedicata a questo Ufficio

 

 

Eventi dalla diocesi

18 settembre - 03 ottobre

Il calendario degli incontri è completamente definito

05 ottobre 09:30

In Seminario, sul tema "in ascolto di chi vive l’esperienza delle Unità Pastorali". Saremo aiutati dagli amici della diocesi di Brescia che ha dedicato un Sinodo alle Unità Pastorali.

13 ottobre 21:00 - 20 ottobre

Doppio appuntamento quest'anno, vista l'inagibilità della Cattedrale: il 13/10 a Morrovalle (S.Agostino) e il 20/10 a Servigliano (S.Marco)

09 novembre 09:30

In Seminario, sul tema "L'umanità di un presbitero costruttore di comunità e artefice di fraternità". Interverrà p. Gabriele Lupi

Appuntamenti parrocchiali

Nessun evento previsto

Eventi della chiesa

Nessun evento previsto

Eventi di associazioni e movimenti

Nessun evento previsto

Appuntamenti vari nel territorio

Nessun evento previsto

Copyright 2009 Arcidiocesi di Fermo - info@fermodiocesi.it | pec: economato.diocesifermo@legalmail.it | Redazione | Contattaci | Cookies / Privacy Policy

Arcidiocesi di Fermo: C.F. 90006790449 - Via Sisto V, 11 - Tel: 0734.229005 Fax: 0734.229981